Fabrizio Quirighetti Fabrizio Quirighetti

19 anni d'esperienza
Macroeconomic Strategist

La nostra opinione mensile sull’asset allocation (novembre 2 [...]
A ottobre i mercati finanziari hanno segnato una brusca correzione a fronte dei timori sul rallentamento cinese, sul picco degli utili, sulla guerra commerciale, sulla legge di bilancio italiana e sul [...]
SCOPRIRE DI PIÙ
La nostra opinione mensile sull’asset allocation (ottobre 20 [...]
Benché le cause e i sintomi delle dinamiche di fine ciclo siano legittime, rimaniamo costruttivi e manteniamo la posizione favorevole al rischio sull’azionario rispetto all’obbligazionario. [...]
SCOPRIRE DI PIÙ
La nostra opinione mensile sull’asset allocation (settembre [...]
Nonostante il contesto macro continui a sostenere gli attivi a rischio, esistono elementi perturbatori che potrebbero stravolgere l’appetito per il rischio. [...]
SCOPRIRE DI PIÙ
La nostra opinione mensile sull’asset allocation (agosto 201 [...]
Attualmente adottiamo una posizione di “avversione al rischio”. [...]
SCOPRIRE DI PIÙ
La nostra opinione mensile sull’asset allocation (luglio 201 [...]
La crescita economica in generale, così come quella degli utili per azione, è abbastanza solida e si prevede rimarrà tale. [...]
SCOPRIRE DI PIÙ
La nostra opinione mensile sull’asset allocation (giugno 201 [...]
I mercati continuano ad attraversare con fatica uno scenario economico complessivamente favorevole, con gli attivi che presentano valutazioni corrette o piene.
SCOPRIRE DI PIÙ
La nostra opinione mensile sull’asset allocation (maggio 201 [...]
Non si sono verificati numerosi cambiamenti nel contesto economico, che nel complesso resta favorevole, sebbene i livelli di interferenza siano aumentati in maniera significativa. [...]
SCOPRIRE DI PIÙ
I 10 motivi per cui il dollaro resterà debole nel 2018
Il dollaro statunitense, la valuta rifugio per eccellenza durante le fasi di volatilità, da tempo si scambia attorno ai minimi degli ultimi anni. [...]
SCOPRIRE DI PIÙ
La nostra opinione mensile sull’asset allocation (aprile 201 [...]
Vi sono molti motivi per essere prudenti, il che spiega il difficile scenario di mercato attuale, fra gli altri lo scandalo dei dati di Facebook, le tensioni commerciali, l'inasprimento delle politich [...]
SCOPRIRE DI PIÙ